lunedì 22 novembre 2010

Donut o doughnut

Era un bel po' di tempo che studiavo quella che secondo me sarebbe potuta essere la ricetta perfetta dei donut (o doughnut), le mitiche ciambelle americane, e finalmente dopo i miei studi "matti e disperati" sono giunta al risultato che da tanto attendevo… Homer Simpson sarebbe fiero di me!





Ingredienti per 20 pezzi:

Per le ciambelle
• 280 gr farina 00
• 280 gr farina Manitoba
• 85 gr zucchero
• 1/2 cucc.no sale
• 220 gr latte tiepido
• 65 gr burro
• 2 uova
• 7 gr lievito di birra disidratato
• estratto di vaniglia
• cannella q.b.
• 1 l olio d'arachidi per friggere

Per la glassa al cioccolato
• 30 gr cioccolato fondente
• 30 gr burro
• 15 gr latte
• 1 cucc.no di miele
• 60 gr zucchero a velo

Per la glassa bianca e rosa

• 240 gr zucchero a velo
• 35 gr latte intero
• coloranti alimentari
• codette di zucchero colorate

Per la glassa traslucida
• 100 gr zucchero a velo
• 30 gr latte intero



Procedimento per le ciambelle:

1. In una ciotola miscelare le farine con il lievito di birra disidratato, lo zucchero, il sale e un pizzico di cannella.

2. Formare una conca nella farina e aggiungervi al centro il latte, il burro a pezzetti, le uova e l'estratto di vaniglia.

3. Impastare tutti gli ingredienti tra loro fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

4. Riporre il panetto in una ciotola lievemente unta, coprire con della pellicola per alimenti e lasciare lievitare in un luogo tiepido per un paio d'ore.

5. Una volta raddoppiato il volume dell'impasto prelevarlo dalla ciotola, riporlo su di un piano leggermente infarinato e stenderlo ad uno spessore di circa 1 cm.

6. Con l'aiuto di due formine rotonde aventi 7 cm ø una (es. un bicchiere) e 3 cm ø l'altra (es. un tappo di bottiglia), ritagliare dalla pasta la forma delle caratteristiche ciambelle.

7. Disporre le ciambelle così ottenute su un piano infarinato e lasciare lievitare per mezz'ora.

8. Nel frattempo reimpastare gli scarti ottenuti prima, lasciare riposare per una mezz'ora e ripetere l'operazione fino ad esaurire l'impasto.

9. Mettere a scaldare in un tegame dai bordi alti l'olio di arachidi finché non diventa ben caldo (la temperatura ideale è di circa 170° C).

10. Immergere delicatamente le ciambelle ormai lievitate nell'olio bollente, friggendone poche per volta, e farle dorare per 30-40 secondi su ciascun lato.

11. Man mano che le ciambelle avranno assunto un bel colore dorato, prelevarle dall'olio bollente e metterle a scolare su carta assorbente. Lasciare intiepidire.



Procedimento per la glassa al cioccolato:

1. In un piccolo tegame mettere a scaldare il latte con il miele e il burro finché quest'ultimo non si scioglie.

2. Abbassare la fiamma al minimo ed aggiungere il cioccolato fondente tritato, mescolando energicamente fino a quando il cioccolato non si sarà fuso.

3. Togliere il tegame dal fuoco ed aggiungere lo zucchero a velo setacciato, mescolando bene fino ad ottenere una glassa liscia e uniforme.

4. Una volta pronta la glassa immergervi le ciambelle da un lato avendo l'accortezza, prima di ricapovolgerle, di lasciar colare l'eccesso di glassa la quale altrimenti colerebbe sui bordi. Lasciare asciugare per circa mezz'ora.



Procedimento per la glassa bianca e rosa:

1. In una ciotola mescolare lo zucchero a velo con il latte, aggiungendone poco per volta fino ad ottenere una consistenza piuttosto pastosa.

2. Dividere la glassa così ottenuta in due ciotole separate, in una delle quali aggiungere poco colorante rosso per alimenti per ottenere la glassa rosa.

3. Miscelare bene la glassa col colorante fino ad ottenere un colore omogeneo.

4. Appena pronta la glassa distribuirla con un cucchiaino sulla superficie della ciambella, all'inizio sembrerà troppo densa ma dopo qualche secondo tenderà a sciogliersi sulla ciambella colando lungo i bordi.

5. Cospargere immediatamente le ciambelle così glassate con le codette di zucchero, o in alternativa decorarle con qualche riga di glassa al cioccolato. Lasciare asciugare per circa mezz'ora.



Procedimento per la glassa traslucida:

1. In una ciotola mescolare lo zucchero a velo con il latte, aggiungendone poco per volta fino ad ottenere una consistenza cremosa.

2. Immergere le ciambelle nella glassa ottenuta, in modo tale da avvolgerle per intero.

3. Riporre le ciambelle a scolare su di una gratella e lasciare asciugare per circa mezz'ora.

37 commenti:

  1. SONO ASSOLUTAMENTE PERFETTIIIIIIIIII!!!!
    attingo....... :D

    RispondiElimina
  2. complimenti con applauso!! FA VO LO SEEEEEEEEE!!! BACI!

    RispondiElimina
  3. ma quanto sono belli????? deliziosamente colorati e sweet :-)))) baci Ely

    RispondiElimina
  4. Ciao Giorgia.. che meraviglia ritrovarti.. e che spettacolo questi dounts...colorati allegri e perfetti!!! un bacio grande

    RispondiElimina
  5. Brava tesoro, è una ricetta perfetta...sembrano quelle che si vedono nei telefilm, Homer andrebbe in brodo di giuggiole per queste!!! bacioni :)

    RispondiElimina
  6. Ammazza!Mi sparisci per una cifra di tempo e mi riappari con una cosa SUPERLATIVA E PERFETTA!Ragazza, sei troppo brava!

    RispondiElimina
  7. Perfetti direi!!!!!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Spettacolo, finalmente una ricetta spiegata come si deve dei Donuts! Bravissima!! Proverò a farla sicuramente ^_^ slurp :P

    RispondiElimina
  9. da tempo medito sul fare o non fare i donuts.... il tuo risultato mi incoraggia, perché sono davvero senza parole: troppo belle, davvero perfette! complimenti! un bacio

    RispondiElimina
  10. ma sono meravigliosi!!!!! non ho altre parole!! mi hai lasciato di stucco!! (hai fatto un barbatrucco) :D
    buona serata Giulia

    RispondiElimina
  11. ;-O complimenti sono favolosi!!! ciao Lisa

    RispondiElimina
  12. Ma Musinaaaaa! :-O Finalmente!! E un pò che aspettavo il tuo ritornoooooo! :D
    Tornata alla grande a quanto vedo! Sempre attenta e meticolosa!:D
    Complimenti piccola, devono essere una bontà!
    Me li segno e proverò! Baciiiiiiiiiiiii ;D
    Ps: Sono felice davvero di aver letto il tuo comento da me. Ero un pò in pensiero :(
    Per la frisella, brava! Devo farla :D
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  13. Bentornata!! Sono Favolosi, un meritatissimo applauso. Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  14. Ci hai fatto attendere una tua ricetta per tanto tempo, ma questo è un ritorno con i fiocchi!!
    Sono perfetti, complimentissimi!
    Segnata tra le ricetta da provare!

    RispondiElimina
  15. Giorgia sono davvero una meraviglia! complimenti!!!! perfette nella doratura e nella decorazione! Homer è SICURAMENTE fiero di te :)

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia, perfettissime e che acquolina...Te le copio...Posso?

    RispondiElimina
  17. Nooooooo!!!!Ma quanto sono belle queste!!!!!Come nei film americani con la scatola di cartone con un assortimento completo di donut!!!!!!Troppo brava davvero....le voglio anche io!!!!Vero che mi prepari qualcosa per il mio contest???Sei troppo brava!Smack!

    RispondiElimina
  18. Hanno un aspetto delizioso e spettacolare
    complimenti!

    RispondiElimina
  19. Sei stata bravissima e attenta nel descrivere il procedimento per fare le ciambelle e le meravigliose glasse :) Bravissima, complimenti sinceri!
    Ne approfitto per invitarti alla mia raccolta Madeleines mon amour :)
    Un abbraccio

    Giulia

    RispondiElimina
  20. Oh, caspita... ho gli occhi a ciambella e la bavetta alla Homer...
    Ma sembrano uscite dalle mie fantasie!
    Attendevo con piacere un tuo nuovo post. Non ti conosco da tanto, ma quel che ho visto finora mi ha conquistata...

    RispondiElimina
  21. cara se passi da me c'è qualcosa che ti rigurda! un bacio

    RispondiElimina
  22. Bentornataaaa...troppo belli i tuoi donuts!

    RispondiElimina
  23. cioè...sono da bloccare il fiato! bravissima tesoro! dai ormai sei pronta per aprire una pasticceria :DD

    RispondiElimina
  24. sono davvero uno spettacolo.....che buone mamma mia e che bei colori...troppo goloseeeeeeee!baci imma

    RispondiElimina
  25. Che belli...e che buoni!!! Bravissima! Che piacere ritrovarti!

    Nel mio blog c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  26. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  27. mah, io non bado molto alle formalità...
    ne prendo uno e ti saprò dire però di sicuro se son buoni o meno :-P
    bravissima.

    RispondiElimina
  28. wow sembrano proprio le ciambelle di homer simpson, bravissima giorgia :).

    RispondiElimina
  29. grazie a tutti per essere venuti a trovarmi :)

    RispondiElimina
  30. da canadese dove ce le mangiamo la domenica...ti dico: PERFETTE!!!!! :)

    RispondiElimina
  31. oh che meraviglia, me li mangerei tutti!!!!!

    RispondiElimina
  32. Buonissime!!!
    Ho provato la tua ricetta sostituendo l'acqua al latte (quando mi sono accorta di non averne più era ormai troppo tardi...)e devo dire che sono venute comunque delle ciambelline morbide e gustose!Sono assolutamente da rifare =)

    RispondiElimina
  33. ricetta americana eh? :-) volevo ringraziarti per la tabella di conversione che ho usato per una ricetta di muffin al cioccolato e ti ho anche citata nel mio blog, però non ho più trovato il post in questione da linkare... che è successo? così ho messo la tua home page. Se vuoi dare un'occhiata www.lozuccherinomagico.com. Ciao! Bellissimo blog!!! Vanessa

    RispondiElimina
  34. Complimenti per la ricetta e per il risultato, sembrano perfette in ogni dettaglio! Ho trovato il tuo blog per caso e penso proprio che lo spulcerò nei minimi dettagli!!
    Avrei solo una piccola domanda prima di fare la spesa e mettermi all'opera ;) la cannella dà parecchio sapore? Perché una settimana fa ho assaggiato dei donut in un negozio e non mi sembrava di aver sentito la cannella nell'impasto...
    Fammi sapere :) ancora complimenti!! ;)
    Giulia

    RispondiElimina
  35. Giorgia sei grande e appetitosa!!!!!!Bravissima continua così baci Lucia Castellano Claudio Erasmo

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails

Licenza

Creative Commons License
I contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Se riproduci i contenuti (testi e immagini) di questo blog devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera.

Non puoi usare i contenuti (testi e immagini) di questo blog per fini commerciali.

Non puoi alterare o trasformare i contenuti (testi e immagini) di questo blog, ne' usarli per creare altre opere.

statistiche