mercoledì 11 marzo 2009

Mini cheeseburger

Se volete stupire i vostri amici con effetti speciali allora vi consiglio di preparare questi mini cheeseburger. L'effetto "mignon" lascerà a bocca aperta i vostri commensali e inoltre… sono più facili da mangiare rispetto ad uno sbrodoloso Big Mac!



Ingredienti x 20 panini:

• 20 panini al latte da 10 gr l'uno (vedi ricetta)
• 200 gr carne di manzo
• 5 fette di cheddar cheese oppure gouda
• 1 cipolla
• 6 pomodorini ciliegia
• 20 foglie di lattughino
• senape
• maionese
• ketchup
• burro



Procedimento:

1. Aprire a metà i mini panini.

2. Tagliare a fettine sottilissime la cipolla, conservare gli anellini centrali e tritare finemente il resto.

3. Mescolare la carne con qualche fiocco di burro e la cipolla tritata.

4. Stendere il macinato di carne in uno spessore di 3-4 mm e ricavarne dei cerchi larghi quanto una tazzina da caffè (non preoccupatevi se vi sembrano grandi perchè in cottura si restringono e si inspessiscono).

5. Cuocere in padella i mini burger, avendo l'accortezza di buttare di volta in volta il grasso che rilasceranno. Conservare al caldo.

6. Farcire i panini, vi consiglio di seguire quest'ordine: un ciuffo di senape, hamburger, fettina di cipolla, maionese e ketchup, formaggio, lattughino, fettina di pomodoro.

7. Chiudere i panini e fermarli con uno stuzzicadenti.

4 commenti:

  1. Simpaticissimi questi mini cheesburger, devo provare prima o poi....

    RispondiElimina
  2. fanno quasi tenerezza per quanto son piccini :p
    grazie per il commento..ora mi faccio un giro nel tuo blog

    RispondiElimina
  3. Ciao io sono Laura...che ricetta carina e sfiziosa! E indubbiamente originale!
    Nel prossimo post in cui raccoglierò link di blog di cucina metterò anche un link a questo :D
    Laura http://chebirba.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Ciao! Una domanda...ma te il cheddar dove lo trovi? Io lo vado cercando da anni ormai...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails

Licenza

Creative Commons License
I contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Se riproduci i contenuti (testi e immagini) di questo blog devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera.

Non puoi usare i contenuti (testi e immagini) di questo blog per fini commerciali.

Non puoi alterare o trasformare i contenuti (testi e immagini) di questo blog, ne' usarli per creare altre opere.

statistiche