venerdì 15 giugno 2012

Pezzetti di cavallo al sugo

Nel Salento è una delle ricette più diffuse per cuocere la carne di cavallo, ma se siete particolarmente
sensibili all'animale potete tranquillamente sostituire questa carne con quella di manzo o di vitello... non sarà la ricetta tradizionale ma sarà ugualmente delizioso!



Ingredienti per 4 persone:

• 1 kg pancia di cavallo disossata
• 800 gr polpa di pomodoro
• 1/2 bicchiere vino bianco
• 1 cipolla
• 4 foglie di alloro
• 1 cucchiaino di pepe nero in grani
• prezzemolo
• 1 spicchio d'aglio
• peperoncino q.b.
• 4 cucchiai olio
• sale q.b.



Procedimento:

1. Mondare ed affettare grossolanamente le cipolle.

2. In un largo tegame far scaldare l'olio a fiamma vivace assieme all'aglio e l'alloro.

3. Aggiungere la carne e rosolare, sempre a fiamma viva, fino a creare una leggera crosticina.
Sfumare col vino lasciando evaporare tutti i liquidi.

4. Abbassare la fiamma ed aggiungere le cipolle, i grani di pepe e il prezzemolo. Cuocere per 5 minuti a fuoco moderato.

5. Versare nel tegame la polpa di pomodoro, aggiustare di sale.

6. Far cuocere a fuoco lento per 3-4 ore, o comunque finchè la carne non sarà diventata tenera. Nel caso il sugo dovesse restringersi troppo aggiungere un po' d'acqua.

7. Servire caldo e, se gradito, spolverare con un po' di peperoncino.

5 commenti:

  1. piatto strabuono! sarà che adoro la carne di cavallo, nella mia zona tra ristoranti e macellerie c'è solo che l'imbarazzo della scelta!!!!!!!buon week end!

    RispondiElimina
  2. Io A D O R O la carne di cavallo.
    lo so che ad alcuni sembra crudele ma è sublime
    Mi hai fatto venire un'acquolina e una volgia di casa!
    Conmplimenti!

    RispondiElimina
  3. La carne deve essere prima bollita con gli odori, come alloro, grani di pepe...poi deve essere schiumata, scolata, tagliata a pezzetti e solo dopo messa in padella con cipolla carota alloro sedano (soffritti); oltre la polpa di pomodoro è bene aggiungere un barattolo di concentrato di pomodoro!Provate così! Saranno molto più gustosi! Alessia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessia scusami se m'inserisco..... sono d'accordo sulla bontà della carne cotta come dici tu, prova peró a non scolarla e limitati solo ad aggiungere il concentrato di pomodoro (invece dei pomodori o della salsa). Praticamente nell'acqua che butti c'è tutto il sapore della carne!!! Mario

      Elimina
    2. Laddove la carne dovesse avere un odore troppo forte, la bollitura/schiumatura avrebbe un senso.
      Ma se la carne usata è fresca, ed appartiene ad un cavallo non troppo vecchio, questo passaggio non serve. E credimi, il sapore ne guadagna.

      Elimina

Related Posts with Thumbnails

Licenza

Creative Commons License
I contenuti di questo blog sono pubblicati sotto una Licenza Creative Commons.

Se riproduci i contenuti (testi e immagini) di questo blog devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera.

Non puoi usare i contenuti (testi e immagini) di questo blog per fini commerciali.

Non puoi alterare o trasformare i contenuti (testi e immagini) di questo blog, ne' usarli per creare altre opere.

statistiche